I prezzi del petrolio crescono in seguito alle sanzioni contro l’Iran

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. I prezzi del petrolio crescono in seguito alle sanzioni contro l’Iran
I prezzi del petrolio sono cresciuti venerdì mattina dopo che le sanzioni contro l’Iran dovrebbero portare ad un’importante riduzione dei volumi di greggio sul mercato. Alle 7:00 GMT i future del greggio Brent (CL_BRENT) erano scambiati a $75.16, in rialzo di 44 centesimi, pari allo 0.6%, mentre i future del greggio WTI (USOIL) erano scambiati a $68.34 al barile, in rialzo di 51 centesimi, pari allo 0.8% dall’ultima chiusura.*

2. Continental AG crolla del 4.2% in seguito ai tagli all’outlook del 2018
Il fornitore tedesco per il settore automobilistico Continental ha chiuso giovedì in calo del 4.2% dopo aver rivisto al ribasso le prospettive di vendite e margini per il 2018, citando una minore aspettativa di vendita, costi più elevati e costi non specificati legati alle garanzie prestate. Il gruppo prevede ora vendite consolidate pari a circa 46 miliardi di euro e un adjusted EBIT margin di oltre il 9%. Precedentemente le stime erano pari a circa 47 miliardi di euro e un adjusted EBIT margin di oltre il 10%. Il titolo ha aperto a $154.71 quest’oggi, ad un minimo del 2018.**

3. L’aussie corre dopo l’elezione di Morrison
Il dollaro australiano ha guadagnato mezzo punto percentuale venerdì mattina, recuperando le perdite precedenti dopo che il partito liberale in carica ha votato Scott Morrison come nuovo leader, mettendo fine ad una crisi politica che ha pesato sul sentiment degli investitori questa settimana. Da notare che il dollaro australiano ha ceduto parecchio terreno nel corso della scorsa settimana a causa dell’incertezza politica a livello domestico. Il dollaro australiano ha ceduto l’1.4% giovedì, divenendo una delle valute a peggiore performance del G10, e la scorsa settimana ha raggiunto un minimo che non si vedeva dal gennaio 2017 di $0.7202. Oggi l’aussie ha registrato una ripresa significativa, pari allo 0.5%, e alle 7:00 GMT era scambiato a 0.7285.***

Puoi trovare e fare trading sugli asset sopra indicati sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Reuters 24 agosto 2018 4:24 GMT
**Fonte: Euronews 23 agosto 2018 5:35 ET
***Fonte: Investing 24 agosto 2018 01:10 ET

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure