Sterlina in calo mentre il Regno Unito si prepara a dare il via alla Brexit

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

3 cose da sapere sui mercati di oggi:

Sterlina in calo prima dell’invocazione dell’articolo 50

Mercati europei positivi

Fiducia dei consumatori USA in aumento

 

 

1. Sterlina in calo mentre il Regno Unito si prepara a dare il via alla Brexit

Secondo Bloomberg la sterlina ha subito un duro colpo mercoledì mattina dopo che il governo britannico ha inviato una lettera a Bruxelles per dare ufficialmente il via al processo di uscita del paese dall’Unione europea. La BBC conferma che Theresa May ha firmato la lettera che notificherà ufficialmente all’Unione europea questa mattina l’intenzione del Regno Unito di abbandonare l’Unione secondo quanto previsto dall’articolo 50 del Trattato di Lisbona. La lettera verrà consegnata al presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nel corso della giornata, dando ufficialmente il via alla Brexit. Attorno alla stessa ora la premier britannica Theresa May parlerà alla Camera dei comuni. Anche le dichiarazioni della May potrebbero avere un effetto sul corso della sterlina, che alle 7.40 GMT era scambiata in ribasso dello 0,3% nei confronti dell’euro.

 

2. Mercati europei positivi

I mercati europei hanno aperto con una nota positiva la giornata di mercoledì, mentre gli investitori sono con gli occhi puntati su Londra e Bruxelles per l’avvio del tanto atteso processo che porterà il Regno Unito ad abbandonare l’Unione europea. Secondo CNBC questa è la seconda giornata di rialzi, con l’azionario europeo che è avanzato ieri in seguito ai solidi risultati e agli accordi nell’UE, riprendendosi dall’affondo di lunedì alimentato dal sentiment di mercato.

 

3. L’aumento della fiducia dei consumatori traina l’azionario USA

Secondo CNBC l’azionario statunitense ha chiuso in territorio positivo ieri, con i finanziari che hanno sovraperformato, dopo che gli investitori hanno digerito i dati positivi sulla fiducia dei consumatori. I future USA puntano ad un’altra apertura positiva per oggi dopo che l’indice sulla fiducia dei consumatori della Consumer Board ha registrato una solida lettura (125,6 vs 116,1 a febbraio), fornendo una spinta significativa ai mercati.

 

Questa settimana…

Visualizza tutti i principali eventi e annunci economici importanti per questa settimana:

https://www.bdswiss.com/economic-calendar/

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure