Anteprima forex: Outlook BOJ continua a supportare l’USD/JPY

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. Outlook BOJ continua a supportare l’USD/JPY
Come previsto, la BOJ ha deciso di mantenere invariata la propria forward guidance, impegnandosi a tenere i tassi di interesse agli attuali livelli estremamente bassi per un periodo esteso di tempo. Tuttavia, quest’oggi la BOJ ha rivisto al ribasso le proprie previsioni per l’IPC core per il 2018-19 allo 0.9% dall’1.1% precedente. Inoltre, ha tagliato le previsioni per il 2019-2020 dall’1.5% dello scorso luglio all’1.4% e per il 2020-2021 dall’1.6% all’1.5%. L’outlook della BOJ dovrebbe continuare a supportare l’USDJPY durante la giornata odierna.*

2. Su cosa concentrarsi in occasione delle trimestrali di Starbucks (SBUX) di giovedì
Starbucks continua a rimanere solida dopo solide trimestrali per il Q3 e un futuro che sembra promettente. Le operazioni cinesi di Starbucks sono state acquisite da un partner nella regione per $1.3 miliardi. Starbucks continua a investire nel coinvolgimento di clienti occasionali e regolari per aumentare le vendite. Starbucks ha reso disponibile di recente la propria app ai clienti che non partecipano al programma premi, consentendo di utilizzare la funzionalità ordina e paga da mobile, che permette all’azienda di avere maggiori informazioni sulle preferenze della clientela. Lo scorso trimestre 6 milioni di membri non-reward si sono registrati per utilizzare l’app di Starbucks. La join venture del colosso del caffè con Neslé e gli sforzi per ridurre i costi di produzione sono fattori importanti che gli investitori terranno monitorati.**

3. L’oro raggiunge un minimo di due settimane
I prezzi dell’oro sono calati ad un minimo di oltre due settimane mercoledì, con l’azionario asiatico che è avanzato e il dollaro che ha toccato massimi di diversi mesi in seguito ai solidi dati economici Usa. Il metallo giallo rimane in corsa per mettere fine ad una striscia di sei mesi di ribassi, la più lunga dall’inizio del 1997. In particolare, alle 7:10 GMT l’oro spot (XAUUSD) calava dello 0.5% a $1219.00 per oncia, dopo aver toccato un minimo del 12 ottobre di $1215.35 durante le prime ore di oggi. La forza del dollaro e la ripresa dell’azionario dovrebbero continuare a mettere l’oro sotto pressione durante il giorno. Il mercato si concentrerà ora sui dati sui salariati extra agricoli Usa previsti per venerdì e sulle elezioni di metà mandato Usa della prossima settimana alla ricerca di una direzione.***

Puoi trovare e fare trading sugli asset sopra indicati sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Investing 31 ottobre 2018 6:25 AM ET
**Fonte: Reuters 31 ottobre 2018 4:16 GMT
***Fonte: FX Leaders 31 ottobre 2018 3:03 AM ET

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure