Amazon crolla dopo la delusione sulle vendite nel Q3

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. Amazon crolla dopo la delusione sulle vendite nel Q3
Le azioni di Amazon sono calate durante il trading after-hours di venerdì, dopo che le vendite del colosso del retail sono risultate inferiori alle stime di Wall Street nel terzo trimestre. Da notare che Amazon.com sta registrando una crescente concorrenza su tutti i fronti da parte di Walmart. Il colosso delle vendite al dettaglio ha registrato vendite deludenti nel terzo trimestre, spingendo le azioni al ribasso nel trading after-hours e causando un crollo del 7.82% a $1642.81.*

2. Il Dow cala di 300 punti
Wall Street ha azzerato i guadagni del 2018 per la seconda volta venerdì, dopo che l’azionario Usa è crollato in una giornata di trading volatile a fronte del crollo dei tecnologici che ha pesato sui mercati. In particolare, il Dow Jones Industrial Average (US30) ha recuperato le perdite, chiudendo in calo di 300 punti, pari all’1.2%. Il Nasdaq Composite (NAS 100) ha perso più del 2%, mentre lo S&P 500 (SPX500) ha perso l’1.7%. Le società tecnologiche ad elevata crescita sono state le più colpite dopo aver pubblicato utili deludenti. I ricavi di Amazon (AMZN) sono risultati inferiori alle attese, mentre la guidance per il Q4 è risultata deludente; la società madre di Google, Alphabet (GOOGL) ha registrato ricavi inferiori alle attese, mentre Snap (SNAP) ha toccato un minimo storico dopo che la società ha dichiarato di aver perso 2 milioni di utenti giornalieri.**

3. Occhi puntati sulle coppie GBP per la manovra britannica e gli utili
Gli investitori UE avranno una giornata piena oggi, con il ministro britannico delle finanze, Philip Hammond, che presenterà la nuova finanziaria al paese quest’oggi, mentre alle 9:30 ora di Londra verranno pubblicati i dati sui nuovi mutui nel Regno Unito. Le coppie GBP potrebbero quindi registrare una seduta volatile. Al contempo, le coppie EUR potrebbero registrare una certa volatilità, con i mercati che si concentreranno sulle elezioni locali in Germania, che potrebbero aggiungere nuove pressioni sulla cancelliera Angela Merkel. Il partito alleato avrebbe dato alla Merkel un anno di tempo per attuare le politiche concordate, minacciando altrimenti di mettere fine al supporto fornito. Dal fronte dei mercati, i mercati UE si apprestano ad aprire al rialzo in questo lunedì mattina, con gli investitori che seguiranno diversi eventi politici, attendendo anche alcuni dati dal fronte delle trimestrali.***

Puoi trovare e fare trading sulle azioni e materie prime sopra indicate sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Forbes Oct 28, 2018 04:59 pm
**Fonte: Business Insider Oct 29, 2018 15:53 ET
***Fonte: Market Watch Oct 29, 2018 03:07 AM ET

 

I dati delle trimestrali previsti per questa settimana:

  • 29/10/2018 – HSBC Holdings PLC (#HSBC) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – BNP Paribas (#BNPQF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – eBay Inc. (#EBAY) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – Electronic Arts Inc. (#EA) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – The Coca-Cola Company.(#KO) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – MGM Resorts International (#MGM) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – Pfizer Inc.(#PFE) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – Volkswagen AG ADR (#VWAGY) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – BP p.l.c. (#BP) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – Facebook (#FB) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – Fresenius Medical Care AG & Co. KGAA (#FMS) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 30/10/2018 – General Electric (#GE) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati.
  • 31/10/2018 – Air France-KLM (#AFRAF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 31/10/2018 – General Motors Company (#GM) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 31/10/2018 – Yahoo Japan Corp.(#YAHOF) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 31/10/2018 – Apple Inc.(#AAPL) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 1/11/2018 – Avon Products, Inc. (#AVP) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 1/11/2018 – BT Group Plc (#BT) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 1/11/2018 – Starbucks Corporation(#SBUX) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 1/11/2018 – Credit Suisse Group AG (#CS) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 1/11/2018 – DowDuPont Inc. (#DWDP) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 1/11/2018 – Royal Dutch Shell plc (#RDS.A) pubblicherà i dati delle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 2/11/2018 – Alibaba Group Holding Limited (#BABA) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 2/11/2018 – Chevron Corporation (#CVX) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 2/11/2018 – Exxon Mobil Corporation (#XOM) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati

 

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure