Gli asset più performanti di questa settimana

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

I mercati sono risultati estremamente volatili questa settimana a causa delle nuove tensioni con la Corea del Nord, le turbolenze in Catalogna, le imminenti elezioni in Giappone e alcune dichiarazioni importanti da parte delle banche centrali. I 4 asset qui presentati sono virtualmente esplosi questa settimana.

 

 

1. BTC/USD raggiunge massimi record

Bitcoin ha raggiunto un massimo storico di $5876.90 questa settimana prima di arretrare e stabilizzarsi oltre quota $5200. Il rally di martedì è addebitabile in gran parte all’aumento dei volumi di trading in Corea del Sud e alle dichiarazioni delle autorità cinesi, secondo cui Bitcoin potrebbe presto essere regolamentato.

 

2. USD/JPY raggiunge i massimi di un mese

Questa settimana il dollaro ha raggiunto un massimo mensile nei confronti dello yen giapponese, supportato dall’aumento dei rendimenti delle obbligazioni Usa e dalla prospettiva di vittoria di Shinzo Abe nelle elezioni di questa domenica in Giappone.

 

3. ETH/USD raggiunge quota $350

Il prezzo di Ethereum è avanzato questa settimana dopo che la Cina ha indicato che la messa fuori legge di Bitcoin non sarà permanente, e che è possibile giungere ad una regolamentazione delle criptovalute a livello mondiale.

 

4. Lo SPX500 raggiunge nuovi massimi record

L’indice statunitense S&P500, che rispecchia le capitalizzazioni di mercato delle 500 più grandi aziende del paese, ha raggiunto un nuovo massimo record questa settimana, scambiato oltre quota $2560.

 

*Fonti dell’articolo: Investing.com, Coindesk, CNBC

 

Puoi trovare e fare trading sulle azioni e materie prime sopra indicate sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure