Tesla in rialzo del 12.7% ma ecco perché il titolo può crollare…

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. Tesla in rialzo del 12.7% ma ecco perché il titolo può crollare…
Tesla Motors Inc. (TSLA) è ritenuto un titolo ad alto rischio e alta ricompensa, noto per la sua volatilità estrema e tra le società più interessanti al mondo. Il titolo ha chiuso la giornata di lunedì al rialzo del 12.72% ma il rally di ieri potrebbe venire meno quando il titolo riaprirà al trading quest’oggi. Il CEO di Tesla Elon Musk ha dichiarato martedì che “diverse” opzioni per gli interni della Model S e del SUV Model X non saranno più disponibili a partire dal 1° novembre per semplificare il processo di produzione. La notizia potrebbe deludere gli entusiasti di Tesla e ridurre la domanda dei nuovi modelli, potenzialmente con un forte impatto sul corso azionario di Tesla. Da notare che la società pubblicherà le trimestrali Q3 e terrà una earnings call con una seduta live di domande e risposte alle 15:30 (ora del Pacifico). L’evento avrà un forte impatto su TSLA, che dovrebbe registrare una notevole volatilità, con reazioni marcate a sviluppi significativi.*

 

2. Prevedi di fare trading sulla decisione di politica monetaria della Bank of Canada?
I principali eventi market moving di oggi sono la decisione di politica monetaria della Bank of Canada, le scorte di greggio e la serie di dati PMI manifatturieri e servizi dall’area euro. Si prevede che la decisione sui tassi di interesse della BoC abbia un impatto significativo sulle coppie CAD. Da notare che la BoC è stata una delle poche banche centrali che è riuscita ad alzare i tassi di interesse nonostante la crisi globale e la guerra commerciale in atto. La Bank of Canada ha alzato i tassi quattro volte dal 2017 e si prevede che alzi nuovamente i tassi dello 0.25% quest’oggi. La conclusione positiva della rinegoziazione dell’accordo NAFTA ad inizio mese ha fornito supporto al dollaro canadese e dovrebbe incoraggiare i membri della BoC a alzare i tassi questo pomeriggio (14:00 GMT). Un’assenza di variazione a sorpresa dei tassi potrebbe spingere l’USDCAD al rialzo.**

BDSwiss offre un webinar di LIVE trading gratuito in occasione dell’annuncio dei tassi di interesse della BOC. I nostri trader professionali analizzeranno i mercati e apriranno posizioni in tempo reale durante l’evento. Puoi registrarti al webinar odierno qui.

 

3. Le tensioni geopolitiche continuano a scioccare i mercati
Il Dow è calato di oltre 500 punti prima di recuperare gran parte delle perdite nelle prime ore di martedì. I titoli Usa sono crollati questa mattina sulla scia di tensioni geopolitiche e della prospettiva di rallentamento della crescita. L’azionario ha chiuso con modeste perdite dopo che questioni macroeconomiche, tra cui tassi di interesse più elevati, frizioni commerciali e aree di debolezza economica, hanno pesato sui mercati. In un effetto domino ribassista, l’azionario europeo è calato ai minimi di due anni nelle prime ore di oggi, con i piani dell’Italia di aumentare sensibilmente la spesa pubblica che hanno continuato a colpire l’area euro. A Bruxelles hanno fornito una risposta scritta al governo populista italiano, indicando che la proposta rappresenta una violazione senza precedenti delle norme fiscali dell’Unione europea.***
Puoi trovare e fare trading sugli asset sopra indicati sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Business Insider 24 ottobre 2018 6:25 AM ET
**Fonte: Reuters 24 ottobre 2018 4:16 ET
***Fonte: FX Leaders 24 ottobre 2018 3:03 AM ET

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure