Ripple sta per esplodere?

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. Ripple sta per esplodere?
Venerdì sarà una grande giornata per le coppie ripple (XRP). La prima grande notizia è giunta dopo l’aggiunta di Ripple ad uno dei più grandi exchange in America Latina. Mercado Bitcoin del Brasile ha annunciato ai propri clienti che possono ora acquistare e vendere XRP, oltre ad effettuare depositi e prelievi. In altre notizie, Ripple parteciperà ufficialmente all’evento annuale di Swift chiamato Sibos. La conferenza Sibo 2018 di Swift è organizzata dal principale concorrente di Ripple: SWIFT. Gli specialisti finanziari e i fan di Ripple prevedono che Ripple farà un’importante annuncio all’evento, che potrebbe supportare il prezzo di XRP.***

2. Il dollaro vacilla a fronte del crollo della borsa
Il dollaro Usa è stato scambiato ai minimi di questo mese nei confronti delle principali controvalute in questa giornata di venerdì, con il calo dei rendimenti delle Treasury Usa e le ulteriori perdite a Wall Street che hanno pesato sul sentiment. Tra le maggiori perdite di ieri sul mercato azionario troviamo WH Smith (SMWH) che ha chiuso la seduta europea dell’11.5% dopo che l’azienda ha annunciato la chiusura di diversi punti vendita. Anche il titolo Air France è calato del 5.75% mentre le azioni di Next PLC (NXT) sono calate del 4.5% a causa delle difficoltà dei negozi. L’aumento inferiore alle attese dei prezzi al consumo Usa hanno pesato sul dollaro, con i trader che stanno rivedendo le proprie previsioni circa un aumento del ritmo di crescita dei tassi di interesse della Fed. Successivamente il dollaro ha recuperato parte delle perdite e alle 6:40 GMT di questa mattina era scambiato in rialzo dello 0.3% nei confronti dello yen a 112.46.**

3. Prezzi dell’oro in calo ma verso i massimi di 10 settimane grazie all’incertezza del mercato
I prezzi dell’oro sono calati venerdì, pur mantenendosi attorno ai massimi di 10 settimane toccati durante la seduta precedente. In particolare, alle 6:42 GMT l’oro spot calava dello 0.6% a $1220 per oncia, dopo il rialzo del 2.5% di giovedì, in quello che è il più importante rialzo dal giugno 2016, in un contesto di crollo della borsa che ha spinto gli investitori a trovare rifugio. L’oro spot potrebbe avanzare fino a quota $1237, come suggerito dall’analisi di Fibonacci, secondo l’analista tecnico di Reuters Wang Tao-**

Puoi trovare e fare trading sulle azioni e materie prime sopra indicate sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Coinnounce 12 ottobre 2018 / 6:30 AM GMT
**Fonte: CNBC 12 ottobre 2018 / 6:12 AM GMT
***Fonte: Reuters 12 ottobre 2018 4:56 GMT

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure