I prezzi dell’oro rimangono supportati a fronte del calo del dollaro

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

I prezzi dell’oro rimangono supportati a fronte del calo del dollaro
I prezzi dell’oro si sono stabilizzati lunedì a fronte del calo del dollaro ai minimi di quasi due settimane dopo che il presidente Usa Donald Trump ha criticato la politica di stringimento dei tassi di interesse della Federal Reserve, indicando che un dollaro Usa forte può essere dannoso per l’economia Usa. In particolare, l’oro spot rimane supportato a quota $1229.00 per oncia alle 7:00 GMT dopo essere cresciuto dello 0.7% durante la seduta precedente. Il dollaro è crollato dopo che Trump ha criticato la politica della Fed di alzare i tassi, dichiarando che pesa sul “grande vantaggio competitivo” degli Stati Uniti.*

I prezzi del petrolio calano in seguito alle preoccupazioni per la domanda di carburanti
I prezzi del greggio sono calati lunedì in seguito alle crescenti preoccupazioni per la domanda di carburanti dopo che i ministri delle finanze e i governatori delle banche centrali del G20 hanno messo in guardia dai crescenti rischi sulla crescita economica globale e dalle crescenti tensioni commerciali e geopolitiche. Nello specifico, alle 7:00 GMT il greggio WTI (USOIL) era scambiato in calo dello 0.1% a $68.17, mentre il greggio Brent era piatto a $72.97.**

Dollaro in calo in seguito alle dichiarazioni di Trump
Il dollaro è crollato nei confronti delle maggiori controvalute lunedì dopo che il presidente Usa Donald Trump ha fatto commenti sulla forza del verdone e di come questa possa nuocere all’economia Usa. Nel frattempo, lo yen è schizzato al rialzo in seguito alle speculazioni sul fatto che la Bank of Japan starebbe discutendo di ridurre l’ingente stimolo monetario. Alle 7:00 GMT l’USDJPY calava ai minimi di due settimane di 111.00 yen, in ribasso di più dello 0.45% a livello giornaliero dopo aver perso più del 2% dal massimo di sei mesi di 113.18 toccato meno di una settimana fa.***

Puoi trovare e fare trading sulle azioni e materie prime sopra indicate sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Investing 23 luglio 2018 4:36 ET
**Fonte: FXStreet 23 luglio 2018 4:39 GMT
***Fonte: Seeking Alpha 23 luglio 2018 2:48 ET

I dati delle trimestrali previsti per questa settimana:
❖ 23/7/2018 – Michelin Cie Des EstbB (#MGDDF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 23/7/2018 – Koninklijke Philips NV (#PHG) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 24/7/2018 – Harley-Davidson, Inc. (#HOG) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 24/7/2018 – 3M Company (#MMM) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati.
❖ 24/7/2018 – Peugeot S.A. (#PEUGF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati.
❖ 24/7/2018 – UBS Group AG. (#UBS) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati.
❖ 24/7/2018 – United Technologies Corporation (#UTX) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati.
❖ 24/7/2018 – Verizon Communications (#VZ) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati.
❖ 25/7/2018 – The Boeing Company (#BA) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 25/7/2018 – Deutsche Bank AG (#DB) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 25/7/2018 – General Motors Company (#GM) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 25/7/2018 – GlaxoSmithKline (#GSK) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 25/7/2018 – Linde AG (#LNAGF) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 25/7/2018 – Vodafone Group Plc. (#VOD) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 25/7/2018 – Facebook (#FB) pubblicherà i dati sulle trimestrali dopo la chiusura dei mercati
❖ 25/7/2018 – PayPal Holdings, Inc. (#PYPL) pubblicherà i dati sulle trimestrali dopo la chiusura dei mercati
❖ 25/7/2018 – Visa Inc. (#V) pubblicherà i dati sulle trimestrali dopo la chiusura dei mercati
❖ 26/7/2018 – Anglo American plc.(#AAUKF) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 26/7/2018 – CME Group Inc. (#CMEF) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 26/7/2018 – Daimler AG (#DDAIF) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
❖ 26/7/2018 -McDonald’s Corporation (#MCD) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure