Anteprima forex: Coppie EUR in ripresa dopo il crollo causato dalla BCE

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. Coppie EUR in ripresa dopo il forte calo
Come ampiamente previsto, la Banca centrale europea (BCE) ha formalmente annunciato la fine del conteso e aggressivo programma di quantitative easing (QE) durante l’incontro di politica monetaria di dicembre tenutosi ieri. Tuttavia, nell’intervento del presidente della BCE Mario Draghi dopo l’incontro di politica monetaria, i toni sono stati cauti rispetto alle prospettive future della banca e questo ha portato l’EUR a crollare nei confronti delle sue controparti. Oggi le coppie EUR si sono riprese, con l’EURNZD che alle 8:00 GMT stava avanzando dello 0.9%, mentre l’EURAUD era scambiato in rialzo dello 0.6% e infine l’EURGBP guadagnava lo 0.2%.*

2. Upgrade per il titolo General Electric e rally in borsa
General Electric è avanzato durante la tarda seduta di giovedì dopo che JPMorgan ha fatto un upgrade del rating del titolo per la prima volta in 2 1/2 anni. GE ha chiuso la giornata in rialzo del 7.3% a $7.20. Da notare che JPMorgan ha mantenuto un rating di vendita sul titolo GE da metà 2016 e da allora il titolo ha perso oltre il 75% del proprio valore, calando da $31 per azione alla fine di giugno 2016 a poco meno di $7 mercoledì 12 dicembre 2018. Viceversa, American Airlines ha riportato la perdita peggiore ieri, calando del 5.5% e chiudendo a $32.46.**

3. Cosa tenere in considerazione rispetto ai mercati odierni
– L’azionario asiatico è stato sulla difensiva venerdì, con gli investitori che tengono d’occhio le tensioni tra Washington e Pechino e l’euro in ripresa.
Apple ha chiuso in rialzo dell’1.1% giovedì dopo la notizia che il colosso del tech sta aprendo un nuovo campus di grandi dimensioni ad Austin, Texas.
– Venerdì i prezzi del petrolio sono calati di oltre il 2% rispetto alla giornata precedente.
– Il Dow 30, Nasdaq e S&P 500 potrebbero aprire in ribasso di circa l’1% quest’oggi.
ADBE ha chiuso in rialzo dell’1.03% ieri dopo i dati Q4 superiori alle attese.
– I dati sulle vendite al dettaglio core Usa verranno pubblicati alle 14:15 GMT. Le previsioni puntano ad una lettura dello 0.2% rispetto allo 0.7% precedente, con una lettura inferiore alle attese che potrebbe pesare sulle coppie USD.***

Puoi trovare e fare trading sugli asset sopra indicati sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Forbes, 14 dicembre 2018 6:25 AM GMT
**Fonte: Reuters, 14 dicembre 2018 4:16 AM GMT
***Fonte: CNBC, 14 dicembre 2018 3:03 AM ET

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure