Il dollaro si appresta a raggiungere massimi settimanali dopo le solide previsioni per l’NFP

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Venerdì 8 dicembre: oggi sui mercati…

1. Il dollaro si appresta a raggiungere massimi settimanali dopo le solide previsioni per l’NFP
Il dollaro si appresta a registrare un rialzo a livello settimanale dopo che la proposta di legge di riforma fiscale Usa è avanzata al Congresso e in previsione dei dati importanti dal fronte dell’occupazione extra agricola, che si prevede possano evidenziare un mercato occupazionale robusto. La crescita occupazionale Usa dovrebbe essere aumentata a novembre, con un contestuale rimbalzo dei salari mentre le ferite causate dai recenti uragani si stanno rimarginando. Gli analisti dipingono un quadro positivo per l’economia Usa secondo quanto rivelato da un’indagine di Reuters, con il dato NFP di venerdì che dovrebbe riportare un aumento di 200.000 posti di lavoro a novembre dopo i 261.000 creati ad ottobre.

2. La sterlina cresce dopo che i negoziati sulla Brexit superano un momento cruciale
La sterlina è avanzata venerdì mattina mentre l’EUR è calato dopo che gli investitori si sono concentrati sugli sviluppi positivi dei recenti negoziati sulla Brexit. Mentre i negoziati sulla Brexit continuano, vi sono stati alcuni passi in avanti dal fronte del divorzio del Regno Unito dalla UE. In particolare, il Regno Unito ha accettato di continuare a contribuire al bilancio UE fino al 2020 e ad onorare gli impegni finanziari presi. Da notare che il Regno Unito dovrà proporre una soluzione ritenuta accettabile dall’UE per mantenere aperto il confine con l’Irlanda o continuerà a rimanere nel mercato unico e nell’unione doganale dell’UE.

3. Alibaba sta finalizzando un importante accordo con Ford?
Ford Motor Co sta per formare una nuova partnership con la cinese Alibaba Group Holding Ltd (BABA). Al momento si stanno finalizzando i dettagli per la vendita di auto online in Cina e il concetto di un “distributore di auto” per la consegna diretta ai consumatori. Nello specifico, l’accordo consentirà al produttore americano di auto di provare a vendere auto ai consumatori cinesi tramite la divisione online delle vendite al dettaglio di Alibaba, Tmall. I rappresentanti di Ford e Alibaba, tra cui il direttore esecutivo di Ford, Bill Ford Jr, e il CEO di Ford, Jim Hackett, dovrebbero recarsi a Hangzhou quest’oggi per firmare una lettera di intenti che definisce l’ambito di collaborazione.***

Puoi trovare e fare trading sulle azioni e materie prime sopra indicate sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: Bloomberg

**Fonte: CNBC

***Fonte: Reuters

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure