Dash schizza al rialzo dopo il lancio del servizio di pagamento con criptovalute in Venezuela

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

1. Dash schizza al rialzo dopo il lancio del servizio di pagamento con criptovalute in Venezuela
Il progetto di criptovalute Dash ha annunciato il lancio di Dash Text, un servizio per transazioni in criptovalute via SMS per gli utenti venezuelani. L’annuncio del lancio ha spinto DASH in rialzo di quasi otto punti percentuali sull’USD, con la coppia DASHUSD che era scambiata a $167.88 alle 8:00 GMT di questa mattina. Dash intende far leva sul successo registrato mirando a milioni di venezuelani che non sono in grado di approfittare dell’economia delle criptovalute in quanto non posseggono smartphone o non hanno accesso a internet.*

2. Le azioni di Starbucks avanzano dopo utili sorprendenti
Le azioni di Starbucks sono schizzate al rialzo venerdì, chiudendo in positivo del 9.7%, dopo che gli investitori hanno visto un’inversione di tendenza negli Stati Uniti. Infatti, l’azienda ha riportato che la crescita delle vendite alla pari negli Stati Uniti è stata pari al 4% nel Q4, con più clienti interessati alle bevande di Starbucks. Si tratta di una sorpresa positiva rispetto alla crescita del 2.7% prevista da Wall Street per tale periodo.
In altre notizie legate all’azionario, le azioni di Apple sono crollate, chiudendo la settimana in negativo dopo aver riportato utili trimestrali deludenti. Da notare che nonostante gli utili per azione e i ricavi della società siano risultati superiori alle aspettative, le vendite di iPhone sono risultate inferiori alle previsioni.**

3. Prezzi del petrolio in calo dopo che gli Stati Uniti hanno fornito un’esenzione a 8 paesi importatori di petrolio iraniano
I prezzi del petrolio sono crollati lunedì dopo che gli Stati Uniti hanno fornito un’esenzione a 8 paesi importatori di petrolio iraniano, consentendo così ad alcuni paesi di continuare ad importare greggio iraniano, almeno temporaneamente. In particolare, alle 8:30 GMT i future del greggio WTI (USOIL) erano scambiati a $62.70 al barile, in calo di 44 centesimi, pari allo 0.7% dall’ultima chiusura, mentre il Brent (CL_BRENT) cedeva più dello 0.6% a $72.38.***

Puoi trovare e fare trading sulle azioni e materie prime sopra indicate sulle piattaforme forex e di CFD di BDSwiss.

*Fonte: CCN, 5 novembre 2018 2:48 AM ET
**Fonte: CNBC, 5 novembre 15:53 ET
***Fonte: CNBC, 5 novembre 2018 03:07 AM ET

I dati delle trimestrali previsti per questa settimana:

  • 6/11/2018 – Hugo Boss AG ADR (#BOSSY) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 6/11/2018 – Societe Generale (#SCGLF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 6/11/2018 – adidas AG ADR (#ADDYYF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 7/11/2018 – Bayerische Motoren Werke AG ADR (#BMWYY) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 7/11/2018 – Commerzbank AG (#CRZBF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 8/11/2018 – Siemens AG ADR. (#SIEGY) pubblicherà i dati sulle trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 8/11/2018 – J Sainsbury plc (#JSNSF) pubblicherà le trimestrali prima dell’apertura dei mercati
  • 8/11/2018 – The Walt Disney Company (#DIS) pubblicherà le trimestrali dopo la chiusura dei mercati

 

 

 

Inizia a fare trading

Capitale a rischio. Soggetto a T&C.

Share.
Risk Warning: Trading in Forex/ CFDs and Other Derivatives is highly speculative and carries a high level of risk. General Risk Disclosure